tv50pollici

La televisione (TV), talvolta abbreviata in televisione o televisione, è un mezzo di telecomunicazione utilizzato per trasmettere immagini in movimento in bianco e nero (bianco e nero) o a colori e in due o tre dimensioni e suono. Il termine può riferirsi a un televisore, a un programma televisivo ("programma TV") o al mezzo di trasmissione televisiva. La televisione è un mezzo di comunicazione di massa per pubblicità, intrattenimento, notizie e sport.

Oggi le persone vogliono una televisione più grande nella loro casa, fare clic su tv da 50 pollici per la migliore televisione da 50 pollici e controllare la loro recensione che ti aiuterà a prendere una decisione chiara.

Nel 2013, il 79% delle famiglie del mondo possedeva un televisore. La sostituzione dei primi schermi ingombranti ad alta tensione con tubo a raggi catodici (CRT) viene visualizzata con tecnologie alternative compatte, a basso consumo energetico e a schermo piatto come gli LCD (entrambi fluorescenti- retroilluminato e LED), display OLED e display al plasma è stata una rivoluzione hardware iniziata con i monitor dei computer alla fine degli anni '90. La maggior parte dei televisori venduti negli anni 2000 erano a schermo piatto, principalmente LED. I principali produttori hanno annunciato l'interruzione di LCD CRT, DLP, plasma e persino retroilluminati a fluorescenza entro la metà del 2010. Nel prossimo futuro, i LED dovrebbero essere gradualmente sostituiti dagli OLED. Inoltre, i principali produttori hanno annunciato che produrranno sempre più smart TV a metà degli anni 2010. Le smart TV con funzioni integrate di Internet e Web 2.0 sono diventate la forma dominante di televisione alla fine del 2010. I segnali televisivi erano inizialmente distribuiti solo come televisori terrestri utilizzando trasmettitori a radiofrequenza ad alta potenza per trasmettere il segnale a singoli ricevitori televisivi. In alternativa i segnali televisivi sono distribuiti tramite cavo coassiale o fibra ottica, sistemi satellitari e, dagli anni 2000, via Internet.

Fino ai primi anni 2000, questi erano trasmessi come segnali analogici, ma si prevede che una transizione alla televisione digitale sarà completata in tutto il mondo entro la fine del 2010. Un televisore standard è composto da più circuiti elettronici interni, incluso un sintonizzatore per la ricezione e la decodifica dei segnali di trasmissione. Un dispositivo di visualizzazione visiva privo di un sintonizzatore è correttamente chiamato un monitor video piuttosto che un televisore.